Le Pillole di Personal Winer

Lezione in pillole n°3: l’architettura del bicchiere – il calice

Benvenuto alle lezioni in pillole di Personal Winer!

Continua il ciclo di lezioni in pillole sull’architettura del bicchiere; in questa lezione parleremo del calice.

Il calice

Il calice può avere molte forme ed è spesso la parte più “accattivante” del bicchiere di vino. Il calice è anche la parte più essenziale del bicchiere da vino, perché consente di agitare il vino. È importante sottolineare che il calice deve essere più ampio del bordo, in modo da muovere il vino senza perderne gli aromi. Agitare il vino è importante per migliorarne il gusto, dal momento che così vengono rilasciati i composti aromatici volatili e un maggior numero di sfumature dei profumi saranno rivelate. Maggiore è la superficie del calice, più composti aromatici volatili possono essere rilasciati. Il calice gioca quindi un ruolo utile e importante nell’arricchire il gusto del vino.

Continua a seguire le lezioni in pillole di Personal Winer: alla fine ci sarà una bella sorpresa in serbo per te!